La Cordata - Escursionismo & Natura

In Primo Piano


19-22.04.19 PASQUA <br />Cammino di S. Benedetto<br />Da Norcia a Leonessa: prime 3 tappe<br />

19-22.04.19 PASQUA
Cammino di S. Benedetto
Da Norcia a Leonessa: prime 3 tappe

Nel cuore mistico di Umbria e alto Lazio, dai monti Sibillini ai Reatini, dal Piano di Santa Scolastica, alle pendici del Vettore risalendo il fiume Corno sino a Leonessa, ai piedi del Terminillo. Per altipiani e natura integra, luoghi dello spirito e santuari, borghi romani e medievali in un Appennino stupendo, ferito dal sisma ma fortemente vivo!

€ 300 entro 25/03/19
€ 325 sino al 10/04/19
DIREZIONE TECNICA:
"Alla Ricerca del Viaggio"



Per Maggior Dettagli >
La Cordata

escursionismo & natura


BEFAN-GASTROtrek (E)
Happyfania sul M. Strega tra panorami mozzafiato e.. buon palato! - 06/01/2019


BEFAN-GASTROtrek (E) <br /> Happyfania sul M. Strega tra panorami mozzafiato e.. buon palato!
Festeggiamo la Befana sui crinali del paesaggistico Monte Strega per godere dei meravigliosi panorami sul Catria di sud-est e sulla vallata del Sentino, e sulle terre appenniniche medio-marchigiane. Si chiude con chi vorrà con una signora merenda alle Ginestre di Montelago!!

Happyfania e emozioni garantite per bellezza paesaggistica qui sul Monte Strega in veste invernale! Attraversando ecosistemi in evoluzione dove gli aromi delle piante mediterranee di elicriso e santoreggia si fondono con la magia dei boschi d'inverno, si sale verso il Monte La Penna (1118 m) e da qui, solo stupore e meraviglia! In breve si giunge alla croce del M. Strega (1276 m) percorrendone i crinali in cui lo sguardo si apre lungo tutta la Dorsale Umbro-Marchigiana. Si scende per raggiungere il M. Costarelle (1152 m). Di qui si passeggia agevolmente tra paesaggi alpestri di pascoli su praterie estese sino al M. Cilio (1121 m) ultima vetta della giornata. Rientro non impegnativo, tra belle carrarecce che costeggiano gli antichi fondali giurassici. Per scaldarci alla fine, merenda a vini e taglieri al caldo dell'Osteria Le Ginestre di Montelago di Sassoferrato (AN)

DIFFICOLTA’: Medio (E), tempo di percorrenza 5 h, km 12, dislivello 400 m.

QUOTA: € 15 (guida escursionistica AIGAE); ragazzi 7-13 anni € 8
CON CIASPOLE (in caso di neve): + € 5

POSSIBILITA' di ristorarsi e riscaldarsi con merenda a taglieri e vini presso Osteria Le Ginestre di Montelago di Sassoferrato (€ 10 a persona).

CORDATA CARD / ASSICURAZ. infortuni obbligatoria € 10

(valida 1 anno, convenzioni/sconti, 1 gratuità ogni 10 trek)
facoltativa alla 1^ uscita in assoluto, poi richiesta a tutti
RITROVO: h 08.00 Fano, Bar Poldo (V. S. Eusebio, 44 - C. Comm.le S. Orso), h. 09.45 Montelago, Parco dei Daini (43°26'35. 12°46'11., Via VII, 9, 96018 Pachino SR)
PRENOTAZIONE obbligatoria: entro h 19 di Sab. 05/01
adiatorix@gmail.com - SMS 339/6502602
N.B: prenotazione con "partecipo" di FB non valida!
ATTENZIONE: le disdette pervenute a meno di 24h dall'evento saranno richieste con penale 50%

LOCALITA’: Montelago (AN)
INDICAZIONI: SCARPE DA TREK alte alla caviglia obbligatorie, TORCIA ELETTRICA, pranzo al sacco, 2 L acqua con sali minerali, felpa, giacca antivento, ghette, pantaloni e calzettoni lunghi, mantellina antipioggia, guanti, cappellino di lana, scarpe e ricambio completo (in auto)
FINE ATTIVITA': h 16.30 (esclusa merenda)
MEZZI: auto proprie (possibilità di aggregarsi)

PENALI ANNULLAMENTO: Per prenotazioni dove non è richiesto bonifico, è possibile disdire sino a 24h dall'evento senza penali. Per disdette comunicate a meno di 24h dall'evento è richiesta l'intera quota: ritiri dell'ultim'ora ci mettono in difficoltà.
DISDETTE DOPO VERSAMENTO BONIFICO: non è previsto nessun rimborso se pervenute nei 3 giorni che precedono l'evento. Disdette pervenute tra 4 e 15 giorni precedenti l'evento: non è previsto rimborso, sarà però riconosciuto un credito esigibile su future escursioni. Disdette pervenute oltre i 15 giorni precedenti l'evento saranno rimborsate al 50%

N.B:
- I tempi indicati sono di cammino effettivo, ai quali vanno aggiunte le normali soste che si rendono necessarie per riposare e apprezzare paesaggi e natura
- La guida si riserva la facoltà di non accettare escursionisti non adeguatamente equipaggiati, in particolare se privi delle SCARPE DA TREKKING che sono obbligatorie, meglio se alte alla caviglia, fondamentali per la sicurezza. Controllate l'equipaggiamento richiesto per escursione, o nell'apposita sezione del sito (APPROFONDIMENTI/ABBIGLIAMENTO & ATTREZZATURA)
- L'itinerario o il programma può subire variazioni definite ad insindacabile giudizio dalla guida, per ragioni logistiche, meteorologiche o di gestione del gruppo

ESCURSIONI Recenti