La Cordata - Escursionismo & Natura

In Primo Piano


5 - 7/10 W-END MAJELLA<br />Anfiteatro Murelle, eremi di Celestino V e tholos

5 - 7/10 W-END MAJELLA
Anfiteatro Murelle, eremi di Celestino V e tholos


Nel meraviglioso Parco Nazionale della Majella, partendo dal venerdì tardo pomeriggio verso le selvagge e aspre terre d'Abruzzo per escursioni naturalistiche alle alte quote cercando camosci e altipiani lunari, e i suggestivi romitori di Papa Pietro da Morrone, oltre alle tipiche costruzioni in pietra a secco della Majella.. Per camminatori allenati e curiosi!

€ 175 sino 20/09/18
€ 195 da 21/09 a 30/09
DIREZIONE TECNICA:
"Alla Ricerca del Viaggio"



Per Maggior Dettagli >
La Cordata

escursionismo & natura


RADUNO per il PARCO
SUPERtrek (EE) TuttoMontiego: rupi, vetta e S. Martino d'Urbania - 16/09/2018


RADUNO per il PARCO<br />SUPERtrek (EE) TuttoMontiego: rupi, vetta e S. Martino d'Urbania
ITINERARIO MODIFICATO X RAGIONI ORGANIZZATIVE! Giornata di sensibilizzazione e raduno escursionistico per chiedere una nuova area protetta: Parco Catria Nerone e Alpe della Luna! Grandissimo tour da Villa di Montiego per Balza Penna, vetta (975 m.) e poggi su due vallate sino al Bosco dei Folletti sede del meeting

Cambio di sede e nuovo programma trek, se possibile ancor più intrigante.. per questa bellissima giornata di condivisione! Come ogni anno si ripete il raduno escursionistico di tanti gruppi che animano i cammini nel nostro Appennino per chiedere la relizzazione del Parco Naturale Catria Nerone e Alpe della Luna: quest'anno saremo nel distretto del Monte Montiego! Tutti insieme per una causa nobile: la protezione di una vasta porzione di territorio a cavallo di più regioni per provare a valorizzarne le risorse ambientali, turistiche ed antropiche. Come da tradizione La Cordata ci arriva con un'escursione.. SUPER, lunga e fascinosa per chi ha voglia di fare quella fatica che anticipa la gioia di esserci! Itinerario ad anello grandioso dalla valle del Candigliano a quella del Metauro: al via da Ville di Montiego, bianco agglomerato di case medievali in pietra che si popola solo nella stagione estiva, saliamo in sicurezza sulla cresta della Balza della Penna che sprofondando per diverse centiaia di metri regala panorami che tolgono il fiato sulla Gola di Gorgo a Cerbara e le verdi acque del Candigliano, responsabile di queste morfologie incise in qualche milione di anni. Tra prati e arbusteti raggiungiamo la cima del M. Montiego (975 m.) per le migliori vedute sul Nerone e le colline che più a nord anticipano il placido corso del Metauro. Ci abbassiamo su altri punti panoramici al M. dei Torrini e giù per il Fosso di S. Lucia sino al Bosco dei Folletti, sede dell'incontro. Il rientro sarà per la Valle dell'Orsaiola, incantevole mosaico rurale punteggiato da coltivi e boschi bassomontani, chiudendo all'anfiteatro naturale del Fosso di Montiego. Una sana merenda insieme potrebbe chiudere la nostra intensa giornata..

DIFFICILE (EE), Km 17, marcia 6h30', disliv. 1100 m.
QUOTA: € 13 (guida naturalistica AIGAE); 10-13 anni € 7
CORDATA CARD / ASSICURAZ. infortuni obbligatoria € 10
(valida 1 anno, convenzioni/sconti, 1 gratuità ogni 10 trek)
facoltativa alla 1^ uscita annuale, poi richiesta a tutti
RITROVO: h 8 Fano, Bar Poldo (V. S. Eusebio, 44 - C. Comm.le S. Orso); h 09 davanti Centro Benessere Frescina (Loc. Frescina, Cagli PU)
PRENOTAZIONE obbligatoria: entro h 18 di sab. 15/09
lacordataescursionismo@gmail.com - 348/0430358 (w-app/sms)
N.B: prenotazione con "partecipo" di FB non valida!
ATTENZIONE: disdette pervenute a meno di 24h dall'evento saranno richieste con penale 50%
INDICAZIONI e ATTREZZATURA: SCARPE DA TREK alte alla caviglia obbligatorie, pranzo al sacco, 1.5 L acqua con sali minerali, cappello antisole, felpa, antivento, pantaloni e calzettoni lunghi, mantellina antipioggia, scarpe e ricambio completo (in auto)

LOCALITA’: Piobbico e S. Martino d'Urbania (PU)
FINE ESCURSIONE h 18 circa (con merenda osteria h 19)
MEZZI: auto proprie (possibilità di aggregarsi)

N.B:
- La guida si riserva la possibilità di escludere chi non è adeguatamente equipaggiato, in particolare se privo di scarpe da trekking, fondamentale strumento di sicurezza personale
- L'itinerario o il programma può subire variazioni definite ad insindacabile giudizio dalla guida, per ragioni logistiche, meteorologiche o di gestione del gruppo
- I tempi indicati sono di cammino effettivo, ai quali vanno aggiunte le normali soste che si rendono necessarie per riposare e apprezzare paesaggi e natura


ESCURSIONI Recenti