La Cordata - Escursionismo & Natura

In Primo Piano


29/12-01/01 Capodanno '19<br /> GARFAGNANA & APUANE<br /> Neve Trek e Terme, Lucca e Borghi pascoliani

29/12-01/01 Capodanno '19
GARFAGNANA & APUANE
Neve Trek e Terme, Lucca e Borghi pascoliani


€ 335 entro 10/12/18
€ 360 sino al 21/12/18
DIREZIONE TECNICA:
"Alla Ricerca del Viaggio"


Per Maggior Dettagli >
La Cordata

escursionismo & natura


SIBILLINI bianchi (E)
Castelluccio: anello delle forche e Pian Piccolo - 23/12/2018


SIBILLINI bianchi (E) <br />Castelluccio: anello delle forche e Pian Piccolo
Da Forca di Presta a Forca Canapine, trek altamente spettacolare per valori naturalistici e panorami superbi su vette di Sibillini e Laga, tre regioni e i Piani carsici, cercando un po' di neve. Se tanta, si ciaspola!

Stupenda escursione prenatalizia con ritorno in grande stile su Castelluccio di Norcia sfumata di bianco! In caso di neve.. in ciaspole. Itinerario di grandi suggestioni cavalcando la dorsale che separa e unisce i valichi di Forca di Presta da Forca Canapine, con le vastità del Pian Grande e del complesso Vettore-Cima del Redentore a nord, e la Valle del Tronto con le vette della Laga a sud.. davanti a noi sarà possibile osservare la grande faglia, cioè quella ferita della montagna che da Forca di Presta si estende per vari Km verso nord sino al M. Bove, manifestazione o forse causa delle tremende scosse sismiche del 2016. Percorriamo i panoramici crinali dei Monti Pelliciara e Macchialta (1751 m.) che sovrastano la vasta Macchia Cavaliera, faggeta d'alto fusto tra le più belle dei Sibillini, residuale rispetto ai disboscamenti qua operati: se avremo visibilità sarà uno spettacolo assoluto osservare da qui i paesaggi figli di complesse dinamiche tettoniche distensive e compressive! Dal Rif. di Colle le Cese, ci abbasseremo sul laghetto della Dogana che anticipa il Pian Piccolo: ciò che rimane dell'enorme specchio d'acqua protostorico che migliaia di anni fa ammantava il bacino endoreico dei Piani di Castelluccio! Le acque che si infiltrano in questa valle cieca, paiono alimentare le sorgenti di Pescara del Tronto sul versante opposto, per un meraviglioso gioco di idrogeologia carsica.. Transitando alle pendici del M. Guaidone chiuderemo il giro risalendo per i ruderi del Casotto Amati, poi ci attende qualcosa di caldo in un bar per chiudere insieme questa magica esperienza.

MEDIA (E); Km 14.5; marcia 5h; disliv. 510 m.
QUOTA: € 15 (guida naturalistica AIGAE); 10-13 anni € 8
In caso neve con CIASPOLE (possibile noleggio € 5)
CORDATA CARD / ASSICURAZ. infortuni obbligatoria € 10
(valida 1 anno, convenzioni/sconti, 1 gratuità ogni 10 trek)
facoltativa alla 1^ uscita annuale, poi richiesta a tutti
RITROVO: h 7 Fano, Bar Poldo (V. S. Eusebio, 44 - C. Comm.le S. Orso); h 10 Forca di Presta (AP)
PRENOTAZIONE obbligatoria: entro h 17 di sab. 22/12
lacordataescursionismo@gmail.com - 348/0430358 (w.app/sms)
(specificare nome e cognome, n° persone)
prenotazioni gruppi >5 persone: richiesto bonifico
IBAN: IT46C 08826 133050 0007 0170 527 | C/C intest. M. Giorgi
Causale: titolo e data escursione, n° quote e nominativo
N.B: prenotazione con "partecipo" di FB non valida!
INDICAZIONI e ATTREZZATURA: SCARPE DA TREK ALTE ALLA CAVIGLIA obbligatorie, TORCIA ELETTRICA, 1.5 L acqua, pranzo al sacco, cappello e guanti, felpa, wind-stopper, ghette, mantellina antipioggia, bastoncini telescopici, alimenti energetici (frutta secca, cioccolato, barrette), ricambio completo (in auto)

LOCALITA’: CASTELLUCCIO DI NORCIA (PG)
FINE ATTIVITA': h 16.45
MEZZI: auto proprie (possibilità di aggregarsi)

PENALI ANNULLAMENTO: Per prenotazioni dove non è richiesto bonifico, è possibile disdire sino a 24h dall'evento senza penali. Per disdette comunicate a meno di 24h dall'evento è richiesta l'intera quota: ritiri dell'ultim'ora ci mettono in difficoltà.
DISDETTE DOPO VERSAMENTO BONIFICO: non è previsto nessun rimborso se pervenute nei 3 giorni che precedono l'evento. Disdette pervenute tra 4 e 15 giorni precedenti l'evento: non è previsto rimborso, sarà però riconosciuto un credito esigibile su future escursioni. Disdette pervenute oltre i 15 giorni precedenti l'evento saranno rimborsate al 50%

N.B:
- L'itinerario o il programma può subire variazioni definite ad insindacabile giudizio dalla guida, per ragioni logistiche, meteorologiche o di gestione del gruppo
- La guida si riserva la facoltà di non accettare escursionisti non adeguatamente equipaggiati, in particolare se privi delle SCARPE DA TREKKING che sono obbligatorie, meglio se alte alla caviglia, fondamentali per la sicurezza. Controllate l'equipaggiamento richiesto, anche nell'apposita sezione del sito (APPROFONDIMENTI / ABBIGLIAMENTO & ATTREZZATURA)
- I tempi indicati sono di cammino effettivo, ai quali vanno aggiunte le normali soste che si rendono necessarie per riposare e apprezzare paesaggi e natura


ESCURSIONI Recenti