La Cordata - Escursionismo & Natura

In Primo Piano


W-END Trek & Natura<br />16-18 Agosto MAJELLA:<br />Murelle, camosci, eremi celestiniani

W-END Trek & Natura
16-18 Agosto MAJELLA:
Murelle, camosci, eremi celestiniani


Nel complesso appenninico secondo per altezza solo al Gran Sasso, simile ad esso per note ecologiche ma diverso per morfologie! Ascesa dalla Majelleta dentro le mughete più estese del centro Italia verso un circo glaciale a 2500 m. cercando i camosci, domenica trek moderato agli eremi dove visse alla fine del 1200 Pietro da Morrone al secolo Papa Celestino V. Conosceremo le cupole a tholos di Valle Giumentina con la più grande capanna in pietra d’Abruzzo! Non perdere questo W-END dentro scenari mozzafiato condito... da una splendida cucina tipica!

€ 220 sino al 12/08/19

DIREZIONE TECNICA:
"Alla Ricerca del Viaggio"



Per Maggior Dettagli >
La Cordata

escursionismo & natura


FIORITA CASTELLUCCIO
2 itinerari (T/E - E)
Balconi di M. Lieto 1944 m. e Pian Perduto: spettacolo assoluto! - 14/07/2019


FIORITA CASTELLUCCIO<br />2 itinerari (T/E - E)<br />Balconi di M. Lieto 1944 m. e Pian Perduto: spettacolo assoluto!
Giornata di intense emozioni, 2 trek guidati: adatto a tutti o per buoni camminatori! Anello del M. Lieto per dominare dal più bel point of view i Piani fioriti e la muraglia Redentore-Porche-Bove! Momenti fotografici tra i prati, ciauscolo e pecorini a Castelluccio per salutarsi

Dopo il terremoto, Castelluccio e i suoi piani coltivati a lenticchie sono ripartiti... e le "malerbe" non diserbate, cioè i fiori che crescono in mezzo ai coltivi, possono produrre questo fenomeno tra scenari unici che ci invidiano nel mondo! Domenica grandiosa con 2 escursioni con guida naturalistica AIGAE: una prima parte per tutti, e una seconda facoltativa e chi vorrà potrà riposare dedicandosi un ampio spazio fotografico! Al via dal Valico della Madonna della Cona, chiesetta fortemente provata dal sisma, che apre superbe visuali sui Piani di Castelluccio. Saliamo tra prati soffici e circhi glaciali alla cima di M. Lieto, che vanta probabilmente il miglior colpo d'occhio sui piani carsici e sul complesso montuoso Cima del Redentore-Vettore! Un vanto poter osservare da lassù la dorsale appenninica spartiacque che scivola verso NW coi monti Argentella, Porche, Bove... mentre a valle la scacchiera cromatica alterna i colori della Fiorita dal giallo al rosso, dall'azzurro al rosa.. Rientrando per la verde Val Canatra che ci separa da Castelluccio, proprio sul confine regionale Marche-Umbria, cerchiamo lo Stagno Rosso del Pian Perduto: talvolta una singolare alga ne accende le acque! Dopo una sosta con bel reportage fotografico, facendo attenzione a non calpestare le coltivazioni, il giro soft termina qua, mentre con chi vorrà camminare ulteriormente affronteremo la Portella del Vao, gola in miniatura testimone di peculiari fenomeni erosivi post-glaciali, e per fontanili e risorgive saliremo a riprendere le auto. A fine trek prima di riprendere la via di casa, ultime foto al Pian Grande e una veloce merendina a norcinerie nella piazzetta di Castelluccio!

DIFFICOLTA':
Giro MEDIO-FACILE (T/E); Km 9; cammino effettivo 4h; disl. 450 m.
Giro MEDIO (E); Km 16, cammino effettivo 5h30'; disl. 600 m.
QUOTA: € 17 (guida naturalistica AIGAE con RCT: Massimiliano Giorgi); 7-13 anni € 10
CORDATA CARD / ASSICURAZ. infortuni obbligatoria € 10
(valida 1 anno, convenzioni/sconti, 1 gratuità ogni 10 trek)
facoltativa alla 1^ uscita, poi richiesta a tutti
RITROVO: h 7 Fano, Bar Poldo (V. S. Eusebio, 44)
h 10 Valico Forca di Gualdo (MC)
PRENOTAZIONE obbligatoria: entro h 17 di sab. 13/07
lacordataescursionismo@gmail.com - 348/0430358 (w.app/sms)
(specificare nome e cognome, n° persone)
prenotazioni gruppi >5 persone: richiesto bonifico
IBAN: IT06 N088 2613 3050 0000 0070 527 | C/C intest. M. Giorgi
Causale: titolo e data escursione, n° quote e nominativo
N.B: prenotazione con "partecipo" di FB non valida!
ATTREZZATURA RICHIESTA: SCARPE DA TREK ALTE ALLA CAVIGLIA obbligatorie, 2 L acqua, pantaloni lunghi comodi, calzettoni alti, cappellino antisole e pesante, felpa, antivento, mantellina antipioggia, utili bastoncini telescopici, scarpe e ricambio completo (in auto)

LOCALITA’: CASTELLUCCIO DI NORCIA (PG)
FINE ATTIVITA': h 18.15 circa
MEZZI: auto proprie (possibilità di aggregarsi o condividere un MINIBUS)
PENALI ANNULLAMENTO: Per prenotazioni dove non è richiesto bonifico, è possibile disdire sino a 24h dall'evento senza penali. Disdette comunicate a meno di 24h dall'evento: è richiesta l'intera quota, ritiri dell'ultim'ora ci mettono in difficoltà.
DISDETTE DOPO VERSAMENTO BONIFICO: non è previsto nessun rimborso se pervenute nei 3 giorni che precedono l'evento. Disdette pervenute oltre i 4 giorni precedenti l'evento: non è previsto rimborso, sarà però riconosciuto un credito esigibile su future escursioni.

N.B:
- La guida si riserva la facoltà di non accettare escursionisti non adeguatamente equipaggiati, in particolare se privi delle SCARPE DA TREKKING alte alla caviglia che sono obbligatorie, fondamentali per la sicurezza. Controllate l'equipaggiamento richiesto, approfondimenti nell'apposita sezione del sito (APPROFONDIMENTI / ABBIGLIAMENTO & ATTREZZATURA)
- L'itinerario o il programma può subire variazioni definite ad insindacabile giudizio dalla guida, per ragioni logistiche, meteorologiche o di gestione del gruppo
- I tempi indicati sono di cammino effettivo, ai quali vanno aggiunte le normali soste che si rendono necessarie per riposare e apprezzare paesaggi e natura


ESCURSIONI Recenti